CHI SIAMO

L’Associazione Diritti Negati (ADN) è nata nel 1999, con lo scopo di tutelare i diritti negati delle persone in difficoltà con attività di sostegno e consulenza. ADN supporta e incoraggia le persone svantaggiate nell’individuazione e concretizzazione dei propri diritti e doveri, per contrastare forme di discriminazione, emarginazione e solitudine cui spesso sono soggette. Contribuisce a diffondere presso le nuove generazioni una cultura di parità e non discriminazione nei confronti delle persone con disabilità in tutti i contesti del sociale.

Opera ormai da diversi anni nella tutela delle persone con disabilità collaborando attivamente con vari professionisti, organizzazioni, associazioni, enti ed istituzioni del pubblico, del privato sociale e del volontariato che perseguono analoghe finalità.
Collabora con il Comune di Torino, attraverso una specifica convenzione, per la promozione, sensibilizzazione e informazione sul tema “Affettività, genitorialità e sessualità delle persone con disabilità”.
ADN aderisce al CAMAP (Coordinamento dei gruppi di Auto Mutuo Aiuto e Comunità Multi Familiari del Piemonte) e alla rete di associazioni che promuovono il progetto “Prisma” per le relazioni d’aiuto, in collaborazione con il Comune di Torino – Servizio Passepartout.

Fa parte della Consulta per le Persone in Difficoltà onlus, con la quale collabora al  Servizio Punto Pass (servizio di accompagnamento solidale) allo sportello Punto Ok.