Auguri da Pemba

TEMPO DI SPERANZA

 In una realtà in cui molte nuove forme di povertà sembrano minacciare la dignità dei più fragili, la speranza é quel primissimo slancio interiore capace di rialzare dalla polvere i bisognosi (come dice il Salmo) per elevarli alla loro identità più vera e piena.

La speranza é il volto del Natale di ogni giorno, di quel momento del cuore in cui Dio appare come una luce splendente nella notte esistenziale della nostra povertà e delle nostre sofferenze più profonde.

Appare nella mangiatoia spoglia di ogni esistenza con la semplicità e con la purezza di un Bambino in fasce e si inclina con infinita bontà su chi ha perso ormai la forza per continuare a camminare dandogli l’alimento della speranza.

Quante volte ho contemplato e continuo a contemplare il sorgere di questo Natale! Quante volte ho scoperto che anche l’esistenza più spenta dal dolore e dall’abbandono diventa prima o poi una mangiatoia abitata dalla promessa di una vita luminosa! Ho visto persone rinascere da una vita di morte non tanto perché la loro situazione si sia capovolta, ma perché il loro sguardo si é trasformato, i loro occhi si sono illuminati, é sorta una stella cometa nella loro anima che ha acceso la luce della speranza nella notte! La speranza ha davvero la forza di trasformare ogni cosa, dandole significato, vigore, bellezza e nuova vita!

Se potessi dare un titolo a ciò che vedo e tocco ogni giorno in questa terra africana, sceglierei questo: “Tempo di Speranza”! É infatti un tempo che vedo sorgere in ogni bambino orfano che viene accolto, in ogni persona segnata dalla lebbra; in ogni giovane che cerca di emergere dalla povertà; in ogni madre che lotta per il suo piccolo denutrito; in ogni bambino disabile che conquista uno spazio di dignità ed amore nella comunità; in ogni ragazza adolescente che supera i molti ostacoli culturali, economici e sociali per poter studiare, in ogni bambino che esce dall’anonimato della polvere per diventare unico e speciale!

Se adesso dovessi augurare a qualcuno un Santo Natale, direi:

Che bello! Il tempo della Speranza é così vicino da essere dentro di noi! Scoprirlo significa accendere la stella luminosa nella nostra esistenza ed in ogni esistenza ferita nel mondo!

Buon Santo Natale a tutti voi!!!

Laura