JUDO

Karate3
OBIETTIVI

Promuovere:

  • il benessere
  • l’accettazione e l’integrazione
  • l’autonomia (spogliarsi, indossare l’abbigliamento e allacciare la cintura);
  • un comportamento corretto, educato e leale;
  • il rafforzamento dell’autostima e della fiducia in sè;
  • l’ordine mentale e l’apprendimento delle nozioni di tempo e ritmo;
  • la conoscenza del proprio corpo, dello spazio-tempo e della velocità
  • la capacità di equilibrio e della coordinazione motoria;

L’acquisizione di esperienze di movimento e di specifiche abilità forniscono stimoli allo sviluppo ed all’arricchimento del bagaglio motorio personale, offrendo l’opportunità di divertimento e di relazioni interpersonali. Nei soggetti diversamente abili tutto questo è ancora più rilevante perchè possono trovare elementi di valorizzazione personale: frequentare una palestra è un’esperienza di partecipazione alla vita sociale, ma anche un’occasione per uscire dalla famiglia, conoscere persone nuove e stare insieme ad amici. Il Judo migliora le risorse personali fisiche (uso del corpo), mentali (concentrazione e attenzione) e morali (amicizia, solidarità e rispetto)

Referente: ENRICO